ers_p9_ati - Copia

I costi energetici del compressore possono incidere più del 20% sui costi di elettricità totali di un’azienda. La stragrande maggioranza dell’energia utilizzata per far funzionare un compressore è convertita in calore attraverso il processo di compressione, e questo calore viene normalmente sprecato.

ATI Compressori è in grado di equipaggiare qualsiasi compressore d’aria con il sistema di recupero di calore (ERS) e garantire una drastica riduzione delle bollette energetiche catturando questo calore e utilizzandolo attivamente. Lo scambiatore di calore ATI è in grado di scaldare l’acqua fino a + 80 °C.

Questa acqua calda può essere utilizzata in diverse applicazioni, tra cui:

  • Acqua di alimentazione preriscaldata della caldaia
  • Acqua di processo
  • Idrolavaggi
  • Docce
  • Acqua del rubinetto
  • Riscaldamento dei capannoni con riscaldatori ad acqua calda

L’ENERGY RECOVERY SYSTEM vi permette di ridurre significativamente il consumo totale di energia senza ulteriori sprechi e senza compromettere il rendimento del compressore in nessun modo.